"SAM Italia - Chapter 62 - Associazione Italiana Aeromodellismo Storico" è una libera associazione, senza fini di lucro, che ha lo scopo di proporre attività culturali, di ricerca storica, sportive e propagandistiche, dell'aeromodellismo d'epoca dalle sue originix fino al 1956.

"SAM Italia" aderisce ai principi fondamentali della "Society of Antique Modelers", nata negli U.S.A. per riunire gli appassionati dell'aeromodellismo d'epoca e regolamentarne le attività, e che si è espansa anche in altri Paesi sotto forma di "chapter" o filiali.

In Italia questa associazione è stata fondata e riconosciuta ufficialmente come "Chapter 62" nel Giugno del 1986. Organizza numerosi raduni e gare a livello sia nazionale, sia regionale. Le gare di aeromodelli d'epoca, siano essi a volo libero o radioassistiti, sono state ideate per essere semplici, divertenti ed interessanti tanto per i concorrenti come per gli spettatori. Non si desidera far progredire la tecnica aeromodellistica, né si intende sperimentare nuovamente e sviluppare soluzioni ed accorgimenti che fanno già parte della storia dell'aeromodellismo, bensì si vuole accrescere la partecipazione di tutti gli appassionati alla salvaguardia di un prezioso patrimonio di conoscenze.

The "Italian Society of Historical Aeromodelling - SAM Italia chapter 62" is a free non-profit corporation. Its purpose is to offer cultural activities, historical research, participation in the sport of flying vintage models from the beginning of model building till 1956.

"SAM Italia" accepts the fundamental principles of the "Society of Antique Modelers", founded in USA with the purpose of uniting all those fond of building and flying old time models establishing rules for the organization
of contests. The idea has spread a lot and SAM is now present in many countries all over the world under the name of "Chapters".

In Italy this corporation was founded and officially recognized as "Chapter 62" in June 1986. "SAM Italia" organizes many national and regional meetings and contests. The contests of vintage models, both free flight and radio controlled, are regulated by simple rules making the same interesting both for the competitors and spectators. There is no desire to advance the state of art of aeromodelling nor experiment or develop new technologies or solutions which are already part of aeromodelling history, but the purpose is to increase the participation of all modelers in order to preserve this precious knowledge..